Gocce di memoria

09:22

Gli acquazzoni estivi hanno la capacità di riportarmi indietro nel tempo.
Sì perché la pioggia fa risalire dall'asfalto un odore muschiato che rievoca ricordi lontani e le gocce di pioggia divengono così gocce di memoria.
E tornano così in mente i ricordi di quando ero bambina e trascorrevo le vacanze con i miei nonni in un paesino sperduto della Calabria.


Le giornate scorrevano secondo ritmi regolari e costanti: al mattino si scendeva in spiaggia, mentre il pomeriggio si tornava in collina.
Spesso, al crepuscolo, arrivava un acquazzone seguito dal consueto arcobaleno.
Ci si riparava sotto il portico dell'unico bar del paese, lasciandosi avvolgere da quel profumo dolciastro della pioggia che cadeva sulla terra asciutta.
Si coglieva l'occasione per giocare al fresco qualche partita di calcio-balilla e si ascoltava musica dal Juke Box, spesso disturbata dal suono dei video giochi.
Erano i tempi in cui si scattavano le foto con le macchinette a pellicola e a nessuno sarebbe mai venuto in mente di fotografare la pietanza del giorno o di farsi un selfie.
Erano anche i tempi in cui, per socializzare, dovevi per forza alzare il culo dalla sedia di casa tua, dato che non esistevano i social cosi
Ed erano i tempi in cui ancora si parlava con gli amici guardandoli in faccia, senza essere distratti da What's App o dalle notifiche di Facebook.
Quando rientravo a casa per la cena, trovavo il mio amato nonno in terrazza, indaffarato ad intrecciare strisce di paglia per la creazione di una sedia artigianale o di un cesto. Quando mi sentiva arrivare, alzava la testa e mi salutava "ohi, bella".
Entravo in casa ed il profumo di frittura mi guidava verso la cucina, situata al piano superiore.
Trovavo la nonna ai fornelli, con il suo immancabile grembiule, che cuoceva in olio bollente qualsiasi tipo di verdura: patate, melanzane, zucchine, peperoni....
Mi gustavo quelle pietanze semplici ma sfiziose, spronata dai nonni "mangia, Patrì...mangia" , ed assaporavo quei momenti di genuina felicità.

You Might Also Like

0 commenti

Che cosa ne pensi?
Il tuo commento è sempre gradito

Si è verificato un errore nel gadget