Edizione straordinaria...

10:54

...i principali quotidiani nazionali e locali oggi riportano questa notizia: 

"Giovane donna, estimatrice di ogni tipo di formaggio, vera appassionata di dolci ed amante del caffè macchiato scopre di essere intollerante al lattosio".

Eh sì, purtroppo è così: l'esame fatto la scorsa settimana ha confermato che sono intollerante al lattosio.

Ad onor del vero, me lo sentivo e non poteva essere altrimenti: il giorno del test, dopo aver bevuto il bicchiere di lattosio, sono stata malissimo. Ho avuto dissenteria per tutto il pomeriggio e crampi alla pancia.

Ed ora devo inventarmi un nuovo modo di mangiare eliminando tutti i derivati del latte dalla mia dieta.

Non sarà facile ma c'è di peggio.

Dopo un mese di dieta ferrea, proverò ad inserire un po' di grana padano e di emmenthal (pare che questi due formaggi siano praticamente privi di lattosio).

Imparerò a cucinare i dolci con la margarina o con l'olio, anzichè con il burro. Mangerò la pizza senza mozzarella e berrò il caffè liscio. Porrò attenzione agli ingredienti di tutto quello che comprerò al supermercato. Forse solo per un periodo, forse per sempre. Nessuno può saperlo perchè ogni corpo sviluppa un diverso livello di intolleranza al lattosio.

Ricorderò l'estate 2012 come la prima estate trascorsa senza potermi gustare nemmeno un buon gelato.

Sono comunque certa del fatto che l'alimentazione sia solo una questione di routine.  
Troverò nuove abitudini e questa rinuncia mi sembrerà meno drammatica.


You Might Also Like

6 commenti

  1. NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!! Che notizia pessima!!!
    Mi dispiace!!!
    Ora ti mando via mail la ricetta di un plumcake supercollaudato che viene buonissimo..fatto con l'olio!!!
    kiss
    S.

    RispondiElimina
  2. AAAH cara mi dispiace che sei entrata nel club! se ti servono ricette chiedi pure..io convivo da 10 anni con l'allergia! Mi raccomando controlla anche i medicinali..lattosio ovunque!

    RispondiElimina
  3. Magari sarà solo per un periodo... Ma almeno starai bene, dai

    RispondiElimina
  4. guarda, sono risultata un po' intollerante al lattosio anche io... io che bevo il latte mangiando la pizza.....
    per ora lo sto evitando parzialmente... però sto usando il latte di soia e mi hanno detto che anche quello di avena è molto buono...
    Per i dolci lo sto usando e va benissimo! Per il gelato farò qualche esperimento quest'estate....
    Baci
    Clelia

    RispondiElimina
  5. Caspita... peccato! Si, magari all'inizio darà un pò una menata leggersi tutte le etichette, ma poi saprai quali sono i prodotti che puoi comperare, e andrai più spedita...

    Per i gelati, effettivamente puoi rifarti con quelli di soia, anche se non so se il sapore sia molto differente dai gelati tradizionali.

    E poi puoi sostituire il latte vacicno con la bevanda di riso, di soia, di avena... forse bisogna solo abituarsi un pò al sapore!

    In bocca al lupo!
    ciao ciao
    Chiara

    RispondiElimina
  6. Ahia, che mazzata! Immagino che all'inizio sia uno shock, ma come dici tu, è questione di abitudine. Per il gelato credo che, oltre a quello di soia, ci siano gusti che vanno bene anche per gli intolleranti al lattosio...

    RispondiElimina

Che cosa ne pensi?
Il tuo commento è sempre gradito

Si è verificato un errore nel gadget