Non sono una signora

14:49

Non immaginatemi come una di quelle avvocatesse che si vedono nei telefilm americani.

Tajeur e tacchi alti non fanno proprio per me.

Ed infatti ho passato l'inverno alternando gli stivali (rigorosamente a tacco basso) alle mie comodissime scarpe sportive.

C'è da dire che corro tutto il giorno. Cammino per un paio di km prima di raggiungere il Tribunale. I numerosi gradini su cui devo poi salire e scendere sono un ulteriore deterrente.

Quando incrocio le Colleghe che indossano i tacchi a spillo,  si materializzano davanti ai miei occhi le vesciche che probabilmente hanno ai piedi e sto male per loro.
Alcune di loro,verso la fine della mattinata, hanno quella camminata tipica da pinguino storpio con gambe ad arco e caviglie gonfie come cotechini. Per non parlare dei tacchi a spillo che s'incurvano e paiono rompersi da un momento all'altro.

Ed io, piuttosto di soffrire in quel modo, rinuncio ad essere fashion. Anche perchè se ho male ai piedi avverto un malessere generale che mi impedisce di lavorare bene.

E mia figlia, pur essendo piccolina, deve aver notato che la mamma non mette i tacchi a differenza di altre donne che vede in giro.

L'altra sera, mentre stavo riordinando la scarpiera, ho trovato delle mie vecchie decoltè con tacco a spillo e le ho indossate per un attimo per vedere se mi andassero ancora bene.

Appena la Tata mi ha visto con quelle scarpe ai piedi ha esclamato meravigliata

"Ma mamma, sembri una signora!"

E così ho capito che per la Tata io non sono una signora, ma se mi metto le scarpe con il tacco posso in qualche modo assumermene le sembianze.


You Might Also Like

8 commenti

  1. Ah ah che coccola la tata!!! Sarà per questo che la gente comincia a darmi del "Signora?" quando esco? oddio.....basta tacchi allora!....no.neanche morta! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che tu sappia portare i tacchi divinamente...continua a farlo! :)

      Elimina
  2. e pensa che invece io ti immaginavo proprio così....una creativa con i tacchi a spillo.
    e ti immaginavo pure con una certa invidia....
    anche se le scarpe basse restano le mie favorite e le uniche che posso indossare....
    Pat

    RispondiElimina
  3. Che forte,mi hai fatto sorridere:)
    Baci,Sonia
    (Ti ho aggiunto nei blog aggiornati in tempo reale così non mi perdo nemmeno un tuo lavoro o parentesi simpatica)

    RispondiElimina
  4. Ciao! Se ti può consolare... un giorno che mi ero truccata, mio figlio mi ha detto "sembri una vera mamma"!
    :))))))))))))
    Poi però mi fa anche i complimenti, perchè se mi trucco o mi vesto un pò meno sportiva del solito mi dice: "come sei bella!!!" <3

    ciao ciao
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì...a volte ci fanno sciogliere!

      Elimina
  5. Le vesciche sono solo un passaggio intermedio verso il callo. Quando si forma il callo la sofferenza sparisce.
    Lela

    RispondiElimina

Che cosa ne pensi?
Il tuo commento è sempre gradito

Si è verificato un errore nel gadget