E adesso una tisana digestiva per favore

15:15

Alzi la mano chi  non è arrivato stressato al Natale.

Io temevo di non farcela, avevo il fondato timore di non riuscire a preparare tutti i regalini handmade che mi ero prefissata (ed, effettivamente, è stato così dato che ad alcune persone a me care ho dovuto comprare un regalino anzichè realizzarlo con le mie manine a causa della mancanza di tempo).

Ora che il Natale è passato, quello che ci vuole è una buona tisana digestiva che potrei assaporare in una di queste tazze dipinte a mano regalateci da mia cognata (la sorella di mio marito)


Il regalo era accompagnato da un biglietto che recita così: "La vita è una corsa continua, fermatevi, riflettete e soprattutto....rilassatevi con una buona tisana".

Ecco vorrei che questa frase diventasse il mio motto per il 2012. Dovrò stamparmela bene in mente.

Sempre a proposito di regali...I miei scrap album hanno riscosso un notevole successo e questo mi ha reso davvero felice (c'è chi si è commosso, chi mi ha chiesto di fargli un regalo così tutti gli anni a venire e chi continuava a ripetere "ma dai...ma che bell'idea..").

Anche la Tata, manco a dirlo, ha gradito molto il Natale. Ha ricevuto tantissimi regali da parenti e amici. Anzi, no...ne ha ricevuti persino troppi. Credo non abbia capito pressochè nulla del vero significato del Natale ma non dispero. Prima o poi capirà (o meglio, cercherò di insegnarle) che il Natale non è solo uno scambio compulsivo di doni.

Anch'io ho ricevuto davvero troppo (in barba alla crisi economica). Chi mi ha soprattutto stupito è stato il maritozzo. Quest'anno si è davvero superato, regalandomi questa meraviglia di parure:


You Might Also Like

4 commenti

  1. Ma che bravo Maritozzo!!!!!!!
    E fortunata la Tata con tantissimi regali!!
    Noi qui abbiamo ricevuto regali....buonissimi! Eh sì..enogastronomici local!

    RispondiElimina
  2. Buonissimi...stasera primo assaggio! Salame fatto in casa e cevapcici idem! No conservanti, no chimica, no schifezze... Gnammy!

    RispondiElimina
  3. ...carissima, io come te sono arrivata super stressata al Natale.... e anche io ho avuto le mie piacevoli sorprese!!! =)))
    La parure che hai ricevuto è bellissima... ah questi mariti non finiscono mai di stupirci eh!?
    ti mando un forte abbraccio
    Sadia

    RispondiElimina

Che cosa ne pensi?
Il tuo commento è sempre gradito

Si è verificato un errore nel gadget